… ecco una selezione delle più significative …

saluto al sole

73. Daniela, Pisa novembre 2016

Carissimo Alberto daniela è qui a manifestare l’esperienza celestiale che ieri ha avuto inizio e tutt’ora è in atto : ieri ha ricevuto joytouch da marina e quello che dani percepisce è gratitudine infinita e beatitudine .

All’inizio sente attivare alcuni punti come quando si accende un interruttore della luce e questa luce si manifesta sempre più luminosa , percepisce poi la presenza di molti che accendono in svariate parti del corpo …. il movimento intenso , delicato, esterno e penetrante, è circolatorio . … l’amore si manifesta con intensità e sale la commozione fino a quando appare la parola morte che perde del suo irreale significato perché in realtà la morte è Non fine ma Inizio : è rinascita . Dall’orecchio sinistro entra e poi esce( poi non si sa ) un canale fluido leggero di un qualcosa che brilla forte ed il labbro superiore comincia a muoversi fino a che giunge la frase : si ! Ora sono pronta ad Ascoltare …. e cosi si manifesta lei , prima un nome (Angelica) poi un volto sulla sinistra (una bellissima bambina sorridente con gli occhi come due castagne ed i capelli neri ) sembra che guardi ovunque pur avendo lo sguardo all’apparenza rivolto verso un unico punto …. sorride e gioisce …. siamo in tanti…. dopo ciò Daniela non ricorda … prima di riportare completamente l’attenzione al suo corpo il suo cuore diventa enorme tanto che ha preso tutto lo spazio del corpo fino a percepire la gioia uscirle dalle mani …. così sceglie di aprire gli occhi e guardarsele e mentre osserva la luce intorno alle dita scendono lacrime di gioia di commozione di gratitudine … dani si percepisce angelica (come aggettivo) ed è qui che si manifesta la Beatitudine ….

Alberto caro il cuore di daniela ti è immensamente Grato … per tutto ciò che fai con amore e devozione …. ti ricordi quando ti dissi che “sei l’uomo che vorrei essere se non rinascessi donna ” …. è vero … ciao Maestro Straordinario … a presto dani

 
Mi piaceVedi altre reazioni

Commenta

 

72. Vera, Lucca novembre 2016

Da alcuni giorni avevo un po’ di “raschiore” in gola, poi venerdì, quasi tutto ad un tratto sono divenuta completamente afona. Non potete immaginare la fatica di stare a scuola con venti bimbi e non riuscire a parlare. Il sabato, pensando anche alla settimana scolastica che mi attendeva, mi sono decisa a chiamare Alberto per ricevere Yoytouch. E’ stato gentilissimo, mi ha dato le indicazioni necessarie e abbiamo fissato l’orario. Mi sono preparata per tempo: ero curiosa ed eccitata dall’idea di ricevere il trattamento. Poco dopo l’inizio, ho avvertito un’aria fresca salire su per la gola ed espandersi in bocca, sentivo la gola libera, fresca, era una sensazione piacevole, ad un certo punto ho sentito l’odore di bergamotto e tutta una freschezza dentro ed intorno. Sentivo la mia voce che gorgheggiava degli acuti e prolungati “aaaaaa” come una cantante d’opera.
Alla fine del trattamento la mia voce era più chiara, potevo parlare senza faticare.
Volevo subito farmi sentire da Alberto, ho aspettato, era domenica, poi non ho resistito e l’ho chiamato. – Ti è cambiata la voce – ha subito esclamato.
E la voce ha resistito anche a questa giornata di otto ore di scuola (avevo da farne sei, ma ho sostituito la mia collega assente) e due di riunione. Che “cose” meravigliose e che fortuna poterne usufruire!
Grazie Alberto!

71. ROSY, ARZACHENA apr. 2016

I tempi sono maturi per condividere questa testimonianza stupenda.

ellissi

 

Dopo alcuni giorni in ospedale, durante i quali grazie all’ aiuto del gruppo Rosy si è tranquillizzata vivendo con calma e fiducia questa esperienza, si è vista la presenza di un polipo dopo una ecografia.
Rosy ha chiesto aiuto ad Alberto per ricevere joytouch, il gruppo si è riattivato, durante la connessione molti sono stati i movimenti energetici concentrati nel basso ventre. Il giorno dopo il risultato dell’ecografo lasciava stupita l’equipe medica! Del polipo nessuna traccia! La magia di joytouch funziona ! Grazie a tutti quelli che l’hanno resa possibile. Con gioia Rosy.

 70. LALLA, OLBIA giugno 2015

Annalisa mi ha fatto accomodare su una poltroncina di vimini, comoda. Mi ha chiesto cosa volevo chiedere….
mi sono seduta, affidandomi a lei, ho chiuso gli occhi…. in silenzio
da dietro improvvisamente arriva un’onda di energia: forte, impetuosa, inaspettata
il corpo vibra forte, e il chakra del cuore comincia a vorticare veloce: vibrazioni in tutto il corpo, intense
grande emozione, voglia di piangere per commozione.
mi trovo in un corridoio buio, fatto di pietre antiche, come dentro una costruzione medievale (?)
ci sono presenze non identificate, che poi spariscono e rimango in quel luogo, in piedi, sorreggendo in mano una calice di vetro, composto da pezzi “piombati” colorati.
come una coppa
poi piano piano ritorno nello studio di Annalisa, sempre seduta sulla poltroncina di vimini
non ho idea di quanto tempo è passato…
apro gli occhi: sto bene, e ringrazio per l’esperienza,
quando esco, chiamo Annalisa per farle notare come cammino bene fino alla macchina parcheggiata: è quello che avevo chiesto
con un abbraccio
lalla

69. A. C. OLBIA 12 maggio 2012
Dopo l’incontro d’aggiornamento ……
La sensazione dominante è stata di gradevole calore ch mi attraversava da parte a parte, soprattutto nei punti di maggior bisogno, da me segnalati. Mi ha colpito molto la frase finale, nella quale io, da sdraiata, sentivo, essere un tutt’uno con il campo aurico di Heidi che, seduta accanto a me manteneva, vivo il contatto con il joyfield. Eravamo un tutt’uno. A.C.

68. LILO C. 04 marzo 2012
Trattamento a distanza…
Comment:
Heidi worked on my middle finger on the left hand, where a tendon is broken. I felt a warm and tingeling sensation and had visions of little elves sewing the tendon together again. I clearly felt as my left hand was enveloped with light and strongly pulsating in a comfortable manner. After about 20 min. those feelings and sensations were leaving.
In Gratitude, Lilo Ccoyllor

nice1_b

67. MARIA CRISTINA, MONTECALVOLI 29 febbraio 2012
Cari Giulia e Alberto,
sono M.Cristina S., amica di Elena di Montecalvoli. Scusate il mio tono confidenziale, ma ho sentito parlare talmente tanto di voi che mi pare di conoscervi!
Ho conosciuto il Joytouch attraverso Elena che mi ha fatto un paio di trattamenti e poi, sabato scorso sono stata alla giornata di scambi al centro Sadhana.
Mi sono successe “cose” che vorrei condividere con voi.
Dopo il primo trattamento, ho fatto un sogno: c’erano Elena e suo figlio, Nicolò; io li guardavo e dicevo: capisco come fate a trasmettere energia, è semplice, utile, ecco quello che vorrei fare anche io : e vedevo una sfera trasparente tra il 4 e il 5 chakra (sul petto ma proprio sotto al collo) che emanava da loro due. Allora ci provavo e la sentivo anche io sul mio petto e la dirigevo verso chi, secondo me, poteva trarne beneficio. Mi stancavo molto e chiedevo a Elena di insegnarmi anche a proteggermi.
Poi le esperienze di sabato: ho ricevuto due volte.
La prima: avevo chiesto un trattamento per un dolore alla spalla destra. Dopo qualche secondo ho sentito da destra una forte luce e la mia mente ha pensato: oh un raggio di sole tra le nubi. Poi ho sentito molte mani con tocchi leggeri toccare vari punti. Ero certa che ci fossero più persone! Sul lato sinistro il tocco era così lieve e ho percepito un forte calore. Sul lato destro il tocco era più incisivo. Il dolore mi è passato ciò che mi ha accompagnato era freschezza, leggerezza, serenità.
Secondo trattamento: mi aspettavo la luce…..non è arrivata, avevo un pò freddo. D’un tratto il braccio sinistro e tutto il lato si è puf! rilassato: davanti a me ho visto tre figure sciamaniche – così le ho percepite -: la prima una specie di nuvola violetta/blu, in posizione seduta a gambe incrociate in meditazione. Subito dietro una figura in piedi, violetta sempre a nuvola ma anche questa definita. Sembrava un anziano. Più indietro una figura bianca luminosa con barba e capelli lunghi: mi ha ricordato le figure che i guaritori maya mi descrivevano nei loro sogni iniziatici.
Ho pensato di fare il prossimo corso di joytouch ad aprile ……
In attesa vi saluto con molto calore
M.Cristina

66. ANITA H.,  MONTICANAGLIA 27 febbraio 2012

GRAZIE HEIDI.
1° ACCELERAZIONE DEL BATTITO DEL CUORE.DAL PUNTO DEL INTESTINO DESTRO SENTIVO UNA CONNESSIONE ALLA NUCA E SPALLE. (POLMONI).

POì SUL PUNTO INTESTINO SI SPARGEVA UNA SFERA DI LUCE BIANCA GRANDE COME UN POMPELMO.DOPO SENTIVO LAVORARE DENTRO E POI SI COLLEGAVA CON LA BOCCA DELLO STOMACO CHE PIAN,PIAN SI SCIOGLIEVA.(ERA MOLTO CONTRATTO PRIMA).

SENTIVO CHE IL RESPIRO CONTRATTO SI SCIOGLIEVA E I POLMONI SI APRIRANO. MI SENTIVO IN UNA SFERA BIANCA CHE ANDAVA OLTRE DI ME E SI SPARGEVA IN TUTTO IL CORPO CON UN BEL CALORE.

MI SENTIVO CHE DA UN TRATTO LA TESTA SCROCCAVA IN AVANTI E LUNGO LA SCHIENA VERTEBRALE INIZIAVA UN FREDDO BLU CHE SCARICAVA IN TUTTO IL CORPO E USCIVA DALLE MANI E DEI PIEDI.

IL RESPIRO SI RICALMAVA E SENTO ANCORA UNA FRESCHEZZA DENTRO.
GLI OCCHI ERANO BAGNATI MA NON SONO STATE LACRIME TRISTI.NON SENTO PIù CONTRAZIONI. SENTO COME LA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE VA DA PER TUTTO. DA 5 MI SENTO 8.
GRAZIE.UN ABBRACCIO CALOROSO.

TI VOLEVO AGGIUNGERE CHE LO SCARICO SUCCEDEVA CON LA TREMARELLA COME QUANDO FACCIO IL GROUNDING.IL PUNTO DEL INTESTINO è MOLTO VECCHIO. DA QUANDO MI RICORDO LO CHIAMAVO SEMPRE IL MIO PUNTO DEBOLE E I MEDICI NON TROVAVANO MAI NIENTE.A PRESTO.
ANITA

65. STEFANO B- PISA 12 febbraio 2012

Carissimi Amici,
pochi minuti fa ho ricevuto JQT da Elena: che serenità!! E’ come se, all’improvviso, venissi “raccolto” da una posizione scomoda per essere piacevolmente depositato/accolto in un’atmosfera di dimensione INFINITA fatta di gioia e beatitudine… Che meraviglia la vita!
Un abbraccione StefanoVF01

64. ANGELA TENERIFE 7 febbraio 2012

Querida Heidi: Te cuento mis percepciones:
sensación de calor en la nuca y parte alta de hombros y pecho.
Claridad, comoestar en una habitación iluminada por el sol.
Sensación en la cabeza muy evidente, de paz, que descendía hasta el corazón. Sensación en la cabeza como si se hicieran re-ajustes en los atomos y células. Luego, he notado cómo se iba perdiendo.
¿Tengo que hacer algomás?. Me gustaría saber tu comentario.
Muchas gracias, Angela

Cara Heidi: Ti racconto le mie percezioni:
Sensazione di calore nella nuca e nella parte alta delle spalle e dello torace superiore. Chiarezza, come essere in una stanza illuminata dal sole. Sensazione molto evidente nella testa di pace che scende nel cuore. Sensazione nella testa, come se facessero delle rettifiche negli atomi e nelle cellule. Poi, ho notato come se mi stessI perdendo.  (…omissis…)
Ti ringrazio molto, Angela.

61. MARINA S. CASCINA, 22 novembre 2011
Questa è la mia testimonianza di un riflesso lontano fatto dalla meravigliosa Patrizia Mocci!!!!
Ciao carissima Patrizia,
ieri sera, appena mi sono sdraiata nel letto, ho avvertito un fortissimo e pungente dolore agli occhi e un leggero senso di nausea, come un leggero mal di mare che si è lentamente trasformato in un ondeggiare lento e ritmico che partiva a spirale, dal piede sinistro e saliva su fino alla testa per ridiscendere sul lato destro ricollegandosi al punto di partenza…era un movimento circolare anti-orario inizialmente di un bellissimo bianco lattiginoso brillantissimo e poi azzurro intenso e celeste. Per qualche attimo queste meravigliose onde hanno aumentato parecchio la velocità e mi sono sentita un tutt’uno con loro, avvertendo nettamente che venivo spostata, quasi sollevata verso l’alto.
Il ritmo è nuovamente calato come velocità ma rimanendo forte come intensità trasformandosi in un uovo caldo azzurrino e bellissimo.
I miei occhi, risanati, hanno cominciato a roteare anch’essi seguendo lo stesso ritmo della luce e, cullata da questa fantastica realtà mi sono dolcemente addormentata.
Stamani mi sono svegliata serena, mentalmente libera e gioiosa!!!
Grazie graziegrazie meravigliosa e Divina Guaritrice!!!!!
Un grandissimo abbraccio!!!!

60. MARIA ANTONIETTA ORISTANO, dicembre 2011

ciao a tutti!!! ciao patty…con un bel po’ di ritardo voglio condividere la mia esperienza con joytouch.. una serata di presentazione fra amiche è diventata un’esperienza magica!!! …entusiasta della cosa gia’ dalle poche cose che mi aveva detto patrizia al telefono, mi sono offerta subito da “cavia” vista la ritrosia delle altre amiche…ho chiesto subito un benessere 10, senza paura di sembrare eccessiva ;io so’ ,avendo fatto altre esperienze, che l’universo è li’ che ci aspetta, non chiede altro che la nostra piena, totale fede in Lui, la nostra assoluta certezza che,se spalanchiamo le porte alla Luce, arrivera’solo Luce…cosi’ho ricevuto un benessere immediato,un senso di fresco e leggerezza che e’durato tutta la sera,e poi si e’ripresentato a onde quando patrizia trattava nella stessa parte un’altra persona!!! ma voglio raccontarvi cosa ho “visto”quando trattava mia figlia:lei soffre spesso di emicrania, ho sentito e visto il suo dolore come una morsa d’acciaio che andava man mano svanendo e a fianco a lei c’era un essere di luce, credo fosse un angelo,che a distanza di circa un metro imponeva le mani su lei ed emanava un’aloneiridescente..chie’madrepuo’sapere come mi sono sentita..era come volesse ricordarmi che non sono sola,che LA LUCE LE HA DATE A ME PER DARLE ALLA LUCE..!!!! .ragionando su questo vi saluto con un abbraccio luminoso e blu..il colore dell’AMORE….grazie a tutti,grazie in particolare a patty…buon JOYTOUCH a tutti!!!! mariaantonietta

turbul

59. ORIANA B. ALGHERO 29 novembre 2011
Ciao Alberto, sono Oriana, ti scrivo per condividere la mia testimonianza di un trattamento di joytouch a distanza ricevuto da Anna Lai.
Circa una settimana fa dopo il seminario di joytouchadvanced ho ricevuto un tratttamento di joytouch a distanza da Anna Lai.
Dopo esserci messe daccordo sull’orario, verso le 10 di sera mi sono adagiata comodamente sul mio letto e ho iniziato a rilassarmi respirando profondamente………
Ho avvertito subito l’inizio del trattamento perchè ho percepito come se il mio corpo fosse adagiato su un letto d’acqua fresca, ne ho percepito la freschezza e la sensazione
di tranquillità che sono l’acqua sa darti, e nonostante a casa ci fosse freddo è stato meraviglioso.
Al proseguire del trattamento ho percepito un calore lungo il collo e le spalle, le gambe i piedi e lungo le caviglie, le mani hanno incominciato a pulsare.
Ho avuto la sensazione come se qualcuno stesse facendo dondolare il mio corpo.
Ho visto diversi colori e luci come delle sferette bianche e gli occhi di un gatto.
Finito il trattamento sono rimasta in quello stato per un pò e ho visto dei volti non proprio belli,(forse qualcuno stava approfittando del fatto che fossi così ricettiva in quel momento) ma
rimanendo in quello stato non ho avuto paura , quei volti sono spariti e ho visto una donna vestita di bianco.
Tutto ciò mi ha fatto capire che se si rimane in quello stato di benessere niente può farci del male.
Inoltre nei giorni successivi al trattamento il dolore al collo si è affievolito e ci sono stati diversi movimenti dal punto di vista energetico che mi hanno permesso di acquisire nuove consapevolezze.

Ringrazio Anna che ha permesso tutto ciò per la sua potente energia, professionalità, dolcezza e infinita delicatezza , ringrazio te Alberto che condividi con i tuoi allievi tutto ciò affinché loro lo possano condividere con noi per portare gioia e serenità.

58. ELENA G.
Elena era soggetta a frequenti mal di pancia dai quali sentiva il bisogno di liberarsi vomitando ma non ci riusciva. Dopo joytouch ci è riuscita e non ha più avuto niente.

Appena sdraiata ho sentito il letto che mi avvolgeva. Appena hai iniziato è stato un susseguirsi di sensazioni di rumori dentro il mio corpo con zone che piano piano, lentamente si scaldavano. Questo calore è aumentato quando mi hai passato le mani lungo tutto il corpo, ti ho sentita, mentre mi sfioravi. Quando tutto è finito mi sembrava di non essere sdraiata sul letto ma per aria, ovvero sollevata.

Ottimo!

57. MONICA D. S.

Monica desiderava fortemente poter piangere in quanto erano anni che non ci riusciva.

Ho percepito un forte calore in tutto il corpo, mi sentivo gli occhi umidi, mi sono uscite delle lacrime e subito dopo avrei voluto gridare ma qualcosa mi stringeva la gola , comunque il calore del mio corpo era sempre più forte e più positivo. Ora mi sento serena.

turbul 2

52. J.R. OLBIA 31 ottobre 2011

“Circa un mese fa ho ricevuto da Heidi riflessologia e JoyQtouch. Era bello come sempre. Andando a casa, ho acceso una sigaretta. Non era più buona e per quanto ho provato e riprovato, perché mi manca il rituale, il fumo delle sigarette non mi piace più, fa schifo!” – J.R.

51. C.R. ottobre 2011

Suite à une chute et une fracture de la rotule, j’ai reçu un premier soin le 27.10. J’ai ressenti une scission vertical dans la tête, puis un élargissement au niveau du thymus.” – Un deuxième soin a suivi le 29.10.2011. Pas de scission dans la tête, mais des idées plus claires et les douleurs au genou ont diminué, voir disparu pour la journée. Je serais heureuse de poursuivre les soins et j’en remercie Heidi.” – C.R.

A seguito di una caduta e a una frattura della rotula ho ricevuto una prima cura il 27..10. Ho percepito una scissione ferticale nella testa, poi un’espansione in corrispondenza del timo. Nel secondo trattamento non ho sentito la scissione, bensì idee più chiare e i dolori al ginocchio sono diminuiti e poi sono scomparsi nel corso della giornata. Sarò felice di continuare le cure e ringrazio Heidi – C.R.

49. ANTONIO PISA 10ottobre 2011
Antonio vuole condividere un riflesso ricevuto la settimana scorsa da Daniela Ascareggi.
La premessa è che Antonio il giorno prima ha avuto un colloquio con un agente immobiliare che lo ha inondato di paure e incertezze lasciandolo visibilmente abbattuto sino al tremore fisico ( è risuonata molto bene ! ).
Da qui la richiesta di aiuto a Daniela.
Sin dal primo tocco Antonio si è sentito smuovere un pianto silente e copioso che scioglieva, lasciandogli tutta zona del cavo orale umida e la maglietta letteralmente bagnata. Durante il riflesso Antonio ha percepito , insieme ai due punti trattati da Daniela, nitidamente un terzo tocco all’ altezza della scapola sinistra gentile,amorevole, rassicurante e incoraggiante…
Antonio esce dal riflesso come una persona nuova certo di aver sciolto tutto quello che aveva assorbito e fatto suo.
Un grazie di cuore a Daniela Ascareggi, splendida ed efficiente soglia

milky 1

 

48. ROMINA. PISA 27 settembre 2011
Ho percepito un’energia che dal cuore fluiva come un cerchio fino al terzo occhio quando Marina ha posizionato le mani su i due punti. Era come una luce luminosa che mi ha portato in uno stato di armonia tra cuore e mente.
Quando Marina ha messo le mani nel plesso solare, ho sentito un’onda di luce che si espandeva in tutto il corpo, come quando si getta un sassolino in un lago e si formano dei cerchi che si espandono.
La percezione era di luce e di espansione, di quiete, di armonia. Raggi luminosi che fluivano da quel punto fino a fluttuare oltre il corpo.
Alla fine mi sono sentita scollegata come se si fosse staccata una spina, mi trovavo e mi trovo -tuttora che sto scrivendo- in uno stato di pace, armonia e benessere come se fossi da un’altra parte ma, allo stesso tempo, sono qui che sto scrivendo.
Il mio benessere è passato da 3 a 6 ma percepisco che si espande e con i suoi tempi raggiungerà lo stato di benessere desiderato cioè l’apertura totale del proprio amore con quello universale.

47. RITA T. ALGHERO 13 settembre 2011 “JOYMUATSU”
Ciao Alberto!
Dopo un’intensa stagione lavorativa e personale, finalmente ho ricevuto un trattamento Muatsu con JoyTouch da Anna alcuni giorni fa e ho vissuto un’esperienza meravigliosa.
Durante la prima parte di trattamento ho percepito nausea sulla parte sinistra e fame sulla parte destra.
Ad un certo punto, dopo il trattamento del collo è cambiata la percezione del mio corpo fisico nello spazio.
Quando ho cominciato avevo i piedi verso la porta e la testa verso il muro mentre ad un certo punto mi sono “vista e percepita” esattamente al contrario. Mi rendevo conto, ad occhi chiusi di avere questa diversa percezione ed ero in uno stato di meravigliosa beatitudine, benessere fisico, amore universale, gioia, gioia e ancora gioia!
Stavo così bene che quando il trattamento è terminato, non volevo aprire gli occhi per godermi ancora questo benessere sublime.
Quando poi ho aperto gli occhi, il mio corpo fisico era allineato a metà strada tra le due posizioni e la gioia ed il benessere continuano ancora.
Ho ricevuto JoyMuatsu nel dojo a casa mia e la notte ho dormito lì, sul tatami, nella stessa posizione percepita durante il trattamento.
Ho dormito molto bene e fatto molti sogni.
Le cose cambiano e si sistemano dolcemente dentro e fuori di me.
Ringrazio per tutto questo.
.
46. ELENA D. C. PISA
Il mio stato di benessere iniziale era di 9, iniziando a ricevere Joytouch ho visualizzato una luce che dal collo si diffondeva fino in fondo ai piedi, poi ci sono state visualizzazioni di persone defunte che mi davano conforto dicendo che la vita non finisce, siamo tutti presenti (mi sono commossa).Mi sono incantata di nuovo con l’archetipo di Gesù, questa Luce così grande, tutto questo amore….
Grazie, grazie!
Lo stato di benessere è salito a 1000 grazie Antonio

38. SILVIA S. MONTECALVOLI

(Silvia aveva avuto uno strappo al braccio datole da un cavallo, non riusciva a muoverlo da 4 giorni)

Calore al braccio durante il tocco e sensazione di fresco finale. Un formicolio alla mano come se scaricassi qualcosa. Un cerchio alla testa, visione del mare, di una cascata d’acqua azzurra con grande sensazione di relax. Difficoltà a respirare col tocco alla pancia e gola poi benessere ovunque. Il dolore al braccio sinistro è passato e ora riesco a muoverlo.

28. STEFANO PISA
“Liberare”. E’ il verbo che voglio usare per l’esperienza che ho vissuto con il sostegno di Marina. Ho percepito distintamente una energia invisibile che mi ha come “ripulito” tutto il corpo fisico da un fumo ( leggero ma opprimente).
Alla percezione di benessere ha seguito come una vibrazione dell’arto sx. Sembrava che qualcosa stesse “uscendo” dal dito anulare sx.
Dopo pochi minuti ho sentito distintamente dentro di me risvegliarsi una bella forza, qualcosa di antico e vitale, qualcosa di conosciuto. Grazie a Dio che conosco Marina

expl 2

27. ELISA R. ………. ( PISA)

A Elisa è stato diagnosticato un tumore al polmone, ha solo 21 anni e, secondo i medici, è geneticamente condannata a morire di questo male …
Dopo aver ricevuto Joytouch, scrive:

“La prima sensazione è stata di calore, piccole scossette di calore….poi andando avanti le scosse si sono trasformate in leggere onde che attraversavano la gola e la parte bassa della schiena, senza però riuscire ad andare più in là di quel piccolo traguardo: in poche parole sfumavano via.
Dopo è arrivato un piccolo tremito vicino alla spalla ( con le dita ha indicato P1 e P2!!! ) ; in quel momento mi sembrava che dentro di me ci fosse una lunga corda di chitarra, ben tirata e leggermente stuzzicata…..quindi un altro piccolo tremito mi ha attraversata.
Improvvisamente poi ho sentito i miei polmoni dilatarsi –in particolar modo quello sinistro- gonfiarsi come credo mai avesse fatto, come se dentro ci fosse un grosso palloncino azzurro a dilatarlo.
Questa sensazione è durata per un po’ poi ha cominciato pian piano a scomparire per tornare ancora un attimo in seguito.
Infine i muscoli delle mie gambe si sono come sciolti, li ho sentiti scendere e rilassarsi.
Nonostante la seduta sia finita continuo a sentire i polmoni gonfiarsi come non mai.
E’ una bellissima sensazione!

10. LINA ORISTANO 10 giugno 2011
La sensazione che ho ricevuto oggi era bella e piena di mille emozioni.
Mi sono ritrovata in questo parco dove attorno a me un cerchio di persone,
ognuno mi mandava qualcosa, l’ energia, il buon umore,la grande voglia di crescere nel lavoro e la voglia di parlare.
Nel ricevere queste meravigliose sensazioni il mio corpo era in una valanga di brividi.
Ora sento e capisco ancora di più quanto sia bello ricevere dall’ universo tanto amore e ridarlo a chi nè ha bisogno.

circles

9. PATRIZIA M. ORISTANO 24 apr 2011

caro alberto

(…) venerdi la serata di joytouch condotta da M.Giovanna è stata molto intima e raccolta siamo stati cinque a ricevere riflessi ,tra questi cinque era anche marco mio figlio che a seguito del riflesso a riferito di aver proprio sentito l’ energia che si muoveva nel suo corpo …anche per me ricevere è stato alquanto straordinario ho percepito l’ onda agire sul mio corpo al punto che mi sono sentita spostare dall onda come se fossi in un vortice fortissimo che mi ha abbassato l’ anca sinistra verso il basso a quel punto la forza ha preso un colore azzurro . poi tanta forza radicante alla terra, potentissima chiarissima !straordinario grandioso grazie graziegrazie!!!

(… ) joytouch è un dono meraviglioso che ci sta permettendo di accedere alla gioia ed all’ amore alla libertà!!!

Abbraccjoy a presto pat

8. MORENA B. LA SPEZIA 12 apr 201

“Tu sei libera! Tutto è possibile!

Siamo tutti fratelli!”

Questo è i messaggio meraviglioso che è giunto a Morena dopo aver ricevuto JQT venerdì scorso. E’ stata una meravigliosa sensazione di tepore, lo stesso tepore che provo ora appoggiata con la schiena ad un pino, scaldata dal sole di primavera, mentre osservo il blu del mare, cullata dal dolce rumore delle onde…

Pace, amore, fratellanza, unione!

Tutti possiamo essere uniti nella gioia!

Grazie al campo della gioia, grazie a Giulia e Alberto che ne sono tramiti e che col loro tocco, e non solo, con il loro sole essere ed anche con il loro impegno ed entusiasmo, ci riportano a casa

E’ vero, JQT è una energia sottile perché lavora con la leggerezza propria della gioia che tutto trasforma e scioglie.

Morena fisicamente avverte l’arrivo di una pioggia luminosa che la attraversa sotto forma di una ondata di brividi.

Questa sensazione è sempre stata presente ogni qual volta Morena entrava in contatto col campo di Giulia e Alberto….ma è stato ancor più speciale avvertire la stessa cosa dopo aver ricevuto da Elias…

E’ stata la conferma che tutti possono, tutti noi possiamo!

Grazie ai miei maestri e ai miei compagni!

Siete nel mio cuore!

Che dire ancora:

Morena è testimone di un cambiamento continuo nella sua vita da quando ha incontrato lo zen-shiatsu, il muatsu, il joyfield e il joy quantum touch.

Anche altre esperienze come lo yoga, il qi gong, le meditazioni, il reiki hanno contribuito e concorrono tuttora a questa meravigliosa trasformazione,che non ha mai fine perché è vero: siamo informazione, siamo luce!

E siamo le nostre convinzioni!

Grazie Giulia per avercelo fatto capire! quanto lavoro sulle convizioni limitanti e liberatorie!

In certi momenti penso che sia dura lavorare sulle convinzioni limitanti e che sia stato duro anche per voi, poi mi rendo conto che basta collegarsi alla fonte per avere la forza…ma no, è la non-forza, la fluidità! Un abbraccio quantico a tutti!!!!

7. ROBERTA F. PISA 12 apr 2011

ciao a tutti,

volevo condividere la mia esperienza avuta sabato con il joytouch.

Mi sono avvicinata a questo incontro senza aspettami niente , infatti nn ho avuto richieste specifiche per nessuna parte del corpo, fiduciosa che l’energia sarebbe andata dove più ne avevo bisogno

Lasensazione principale è stata l’apertura del respiro,

sentivo il bisogno di respirare tantissimo come se l’aria nn mi bastasse mai,ed ho notato nei giorni successivi un miglioramento nella mia postura.

Inoltre sentivo nella pancia ondate di calore che salivano verso l’alto e le mani di alberto sulla testa le ho sentite per tutta la sera, questo ha calmato la confusione che avevo da un po di tempo.

Nei giorni successivi mi sono sentita leggera e più positiva nei confronti della vita,ed era quello di cui avevo veramente bisogno

Inoltre ho notato un forte miglioramento di una dermatite che ho ad una gamba.

E’stata una bellissima esperienza come sempre ricca di tante emozioni che sono x me difficili da trascrivere,spero mi scuserete x questo,colgo l’occasione per ringraziare di cuore albertoe giulia x tutto questo e perché mi aiutano anche inconsapevolmente fra gli ostacoli della mia vita, spero di rincontrarvi presto!!!

un abbraccio a tutti !

5. PATRIZIA M. ORISTANO 10 apr 2011

Caro Alberto,

aprendo la posta stasera ho trovato questa testimonianza, (di Ali) e aggiungo: che da quando ho ricevuto joytouch la prima volta a olbia e poi ad oristano alla conferenza e sabato da franco il mio benessere sta aumentando di giorno in giorno, oltre a quello fisico, quello mentale .i pensieri,sono positivi e propositivi, la nebbia si è diradata c’ è chiarezza e gioia sottile in me sento la consistenza dell’ essere costituita da una energia che ha queste qualità! è meraviglioso percepire durante i trattamenti un onda che mi pervade , un’ onda serena vigorosa e leggera …. che permane

La condivisione con franco , della serata di sabato, è stata molto appagante mi sono complimentata con lui per l’ ottima gestione ,ho percepito un sostanziale cambiamento della sua energia , un cambiamento che mi ha riempito il cuore di una pace gioiosa e di un intenso senso di gratitudine nei suoi confronti.

Grazie per tutto ciò

4. ALI ORISTANO 10 apr 2011

CIAO PATRIZIA, COME STAI? INNANZI TUTTO VORREI RINGRAZIARTI PER LA POSSIBILITÀ CHE MI HAI DATO DI CONOSCERE JOYTOUCH!!

PURTROPPO NON POTRÒ PER QUESTA VOLTA PARTECIPARE AL SEMINARIO DI TRE GIORNI PERCHÉ TROPPO LONTANO,SE FOSSE STATO AD ORISTANO NON AVREI ESITATO UN ATTIMO!

INTANTO VORREI CONDIVIDERE CON TE LE PERCEZIONI CHE HO AVVERTITO SABATO DURANTE I VARI TRATTAMENTI. (… omissis … ) SOLO NEL MOMENTO IN CUI MI SONO LASCIATA ANDARE E HO ACCOLTO LIBERAMENTE L’ ENERGIA HO SENTITO IL CORPO SCALDARSI TANTISSIMO, AVEVO LE MANI QUASI SUDATE,SENTIVO L’ ENERGIA PASSARE NEI PALMI DELLE MANI, LA SENTIVO COSI FORTE CHE HO SENTITO L’ ESIGENZA DI SFREGARE LA MANI QUASI PER LIBERARE QUESTA ENERGIA.

MA AD UN CERTO PUNTO HO VISSUTO UN’ ESPERIENZA CHE DAVVERO NON SAPREI COME DEFINIRE, FORSE MISTICA, ANCHE SE QUESTO NON E’ IL TERMINE CORRETTO PER DESCRIVERLA.

HO SENTITO,VISTO,PERCEPITO UN’ UNIONE COMPLETA CON L’ UNIVERSO. NON SENTIVO PIÙ I CONFINI CORPOREI MA VEDEVO SOLO UNA FORTISSIMA LUCE DORATA,COME SE DAVVERO NOI FOSSIMO SOLO LUCE UNITA.

NON PIÙ IO,TU,NOI MA SOLO LUCE DORATA!!!

E’ STATA DAVVERO UN’ ESPERIENZA FORTE,BELLISSIMA! QUESTA ESPERIENZA MI HA FATTO SUPERARE COMPLETAMENTE LA PAURA DI APRIRE I CANALI ENERGETICI, INFATTI ORA HO DECISO CHE IL MIO PROSSIMO PASSO SARA’ PROPRIO QUELLO DELLA “INIZIAZIONE” CON L’ APERTURA APPUNTO DEI CANALI. VORREI ANCORA RINGRAZIARTI PER QUESTA GRANDE OCCASIONE E SONO SICURA CHE CI RIVEDREMO PRESTO MAGARI PER IL PROSSIMO SEMINARIO DI JOYTOUCH!

GRAZIE INFINITE, TI ABBRACCIO ALI

PS DIMENTICAVO DI SCRIVERTI CHE QUANDO SONO ARRIVATA ALLA DIMOSTRAZIONE AVEVO UN FORTE DOLORE IN TUTTA LA ZONA DELLA CERVICALE E AL BRACCIO SINISTRO…..CHIARAMENTE ALLA FINE DELL’INCONTRO QUESTI DOLORI SONO PASSATI!!!! CIAO CIAO ALI

3. GHISLAINE GENEVE (SUISSE) 29 mar 2011

Dear Giulia and Alberto,

A colleague gave me a JoyQTouch and it directly gave me what I needed :

from Spiritual levels enlarging the connection then flowed to my heart.

When the 15 mn ended I had to put my feet under running water and then started the flowing of energy throughout my body, joints flushing all cristallised and dormant energy. I started to move gently all my body and will see what will come after some days.

Anyway I’d like to train and I’m not sure the ……omissis……is exactlythe same lovely energy. I’m a kinesiology p ractitioner and would like to add this wonderful Touch and deepen this path. Apart from this I participated to several workshop on Constellations and would like to participate to one of your workshop. (…)

In gratefulness,

Ghislaine Geneve Suisse

2. MARIA ANTONIETTA C. LAERRU (SS), 27 mar 2011

Gent.mo signor Alberto le scrivo, con infinita gioia e gratitudine, per raccontarle la mia esperienza.

Mi chiamo Maria Antonietta, ho 23 anni, vivo a Laerru e faccio la logopedista.

Dal mese di gennaio c.a. fino a pochi giorni fa ho sofferto di infiammazioni ricorrenti alla gola che, oltre ad essere fastidiose, interferivano notevolmente con il mio lavoro: la maggior parte delle volte tornavo a casa stremata per la fatica che facevo a terminare la giornata lavorativa (preciso che lavoro solo di mattina). Ho preso praticamente qualunque medicinale che avesse una minima indicazione nel trattamento dei miei sintomi, ma senza avere grossi risultati o comunque non duraturi.

Lo scorso martedì pomeriggio ho accompagnato mia mamma dalla sua amica Maria Giovanna Recino perchè doveva provare un nuovo trattamento. Quel giorno stavo più male del solito e avevo solo un filo di voce. Appena mi vide Maria Giovanna mi offrì il suo aiuto e io, inizialmente scettica, ho accettato pensando che anche se non avesse risolto il problema non avrebbe comunque potuto farmi male.

Durante il trattamento ho percepito come una stretta alla gola che si andava via via dissolvendo, e dopo due colpi di tosse, una sensazione di freschezza che saliva dal basso. Alla fine della seduta la mia voce era molto migliorata e non avevo più il fastidio alla gola!!

Quella sera sono dovuta andare a letto molto presto perchè avevo particolarmente sonno, così quella notte ho dormito 11 ore di fila senza mai svegliarmi, cosa per me veramente insolita.

La mattina dopo la mia voce era tornata perfetta!! Niente mal di gola, niente raucedine, niente fatica nel parlare!!

E ad oggi mantengo perfettamente questo stato di benessere.

Un altro effetto incredibile che ha avuto su di me il trattamento è stato darmi un’energia incredibile nei giorni successivi: preciso che l’inizio della primavera per me è sempre un momento fastidioso, mi abbandonano le forze e non farei altro che dormire. In questi giorni, invece,la voro la mattina, ho mille impegni il pomeriggio e la sera non sono mai stanca. Tutto questo per me,mi creda, è un vero miracolo!

Ci tenevo a raccontarle ciò che mi è successo e a ringraziarla per quello che fa e che insegna. Ho provveduto a ringraziare di persona la sua allieva esp ero di poterlo fare presto anche con lei.

Con infinita gratitudine. Maria Antonietta C.

1. ENRICA LA SPEZIA, 5 feb 2011

Ricevendo JoyQTouch ho avuto diverse sensazioni particolari: la prima è stata fisica e visiva. Ho visualizzato un forma ovale e con colori che ricordano il fuoco all’altezza dello stomaco, fisicamente è stata poco piacevole, ma è come se qualcosa che era fermo in quel punto stesse prendendo la direzione verso il basso e poi è svanita. Subito dopo, siccome tenevo gli occhi chiusi, ho avuto delle immagini interiori del mio corpo che era diviso in diversi pezzi, piuttosto grandi e con forme regolari (quadrate o rettangolari) e tutte disallineate.

Poi è arrivato un forte calore al capo e al viso, nella parte più alta.

Alla fine del trattamento ho avuto dei leggeri spasmi muscolari in tutto il corpo, come se i muscoli si fossero rilassati dopo un lungo e intenso lavoro. C’è stato anche un leggero giramento di testa.

Direi che l’esperienza è stata molto intensa e sicuramente merita di essere vissuta. Grazie Albegiu…

Enrica Z. La Spezia

ALTRE TESTIMONIANZE …

63 H. Kemnitz 3 dicembre 2011
1. stechendeSchmerzenim re/li Oberarm, rechtenSchultergelenk
2. leichteSchmerzenimrechtenHüftgelenk

MeineSkelett-Beschwerdenhabensich fast verflüchtigt. Die rechteHüfteist nun fast schmerzfrei, ebenso das linkeSchultergelenk. Was ichnichterwartethätte:
WennichmichimSitzennachvorngebeugthabe, um zumBeispieleinenSchuhzubinden, so ging das nurmitgroßerMühe. DieseSchmerzensindwesentlichwenigergeworden und die Hüfteistbeweglicher. Aber sieistnochnichtvollbeschwerdefrei, das gilt auchfür die rechteSchulter.
Prima di Joytouch:
1 Dolori pungenti in ambedue le braccia e nell’articolazione della spalla destra. 2. dolori leggeri nell’articolazione coxofemorale destra.

Dopo Joytouch
I miei disturbi scheletricisonoquasi scomparsi. Ilfianco destroè ormai quasisenza dolore, così come l’articolazione della spallasinistra.Ciò chenon mi aspettavo:
Quando per esempio ero seduta epiegatain avantiper allacciare le scarpe, potevo farlosolo con grande difficoltà. Questi dolorisono diventati moltomeno el’ancaè più flessibile,ma non èancorapienamente liberadia sintomi. Lo stesso vale perla spalla destra.

55. PATRIZIA B.
Calore in tutto il corpo, sopratutto gambe e schiena e un formicolio molto rilassante alla nuca, la sensazione di un risveglio dopo una bella notte di sonno piena sogni d’oro. Benissimo! come quando stai al sole in primavera dopo un gelido inverno e senti ogni centimetro della pelle che si risveglia, come se fossi consapevole di ogni cellula del corpo!

54. LUCA T.
Lampi di colore e brividi di calore sulla schiena e pian piano fin sopra la testa, la tensione si allentava, il mal di testa è svanito come una nuvola nera ed è arrivata la tranquillità, una luce bianca!

53. ELISA R.
Ho sentito, già subito dopo i primi tocchi, come un allentamento della tensione, prima manifestatosi con una respirazione più piena, profonda e rilassata e poi con il “distendersi” dei muscoli vicino al collo. L’area da cui avevo chiesto di poter trarre maggior beneficio era la schiena che in questo momento, per l’ appunto, sta bene .

50 A.B. OLBIA 31 ottobre 2011
Prima ero agitata con dolori da per tutto più la tremarella alla mano destra.
Dopo il trattamento di Heidi: un rilassamento totale. Sono tranquilla e non ho più la tremarella e sono senza dolori.” – A.B.
44. PATRIZIA B. CASCINA
Liquido caldo irrorante , dissipazione della sensazione di paura sui reni, più lubrificazione agli arti.
35. MARINA S. PISA
Grande dilatazione corporea, salire dall’addome un fiume gelatinoso marrone che usciva dalla testa poi distacco dal corpo fisico. Sensazione di volare, mi sento leggerissima.
34. LINDA P. CASCINA
Ho percepito un fascio fitto di vibrazioni a forma di U squadrata. Alla fine avevo tutto il corpo carico di vibrazioni. Mi sento come anestetizzata da una forza vibrante.
33. PATRIZIA C. GENOVA
Una leggerezza del corpo come se stessi sollevata dal materasso. Il collo completamente sbloccato. Mi sento leggera!
24. ELIAS B. S. LA SPEZIA
Tre mani che lavoravano contemporaneamente, un fluire di energia lungo il braccio. Galleggiamento di tutto il corpo.
22. PATRIZIA B. PISA
Dei fili che collegano le diverse parti del corpo e una meravigliosa sensazione di allungamento e di calore. Qualcosa di appuntito al plesso solare da cui partiva un filo fino al ginocchio dolente. Dolore sparito!
20. FABRIZIA C. PISA
Normalmente mi sento un legno secco. Ora sento tutti i miei tessuti turgidi. Nello stomaco e nella pancia ho avuto la sensazione di dipanamento.

19. IRENE I. PISA
( trattamento fatto con febbre a 39)
Calore, fresco e delle vibrazioni molto piacevoli, andava tutto dove necessario. Mi sento rilassata e meno addolorata, sto decisamente meglio!

16. CORRADO D. CAGLIARI
Nei 2 punti dolore è passato un flusso di benessere e di calore. Bella sensazione reale e consapevole. Mi sento molto bene e molto rilassato.
12. ALESSANDRA ORISTANO 24 giugno 2011
adesso mi sento bene, come se mi fossi liberata , ho percepito una forte energia che si avvicinava ed entrava dentro di me, ecco, benessere totale
11.LINA ORISTANO 24 giugno 2011
grande leggerezza, subito, uno svuotamento…
come se qualcosa scendesse in tutto il corpo e poi le mie gambe mi hanno dato la conferma che stavo eliminando tutto ciò che non mi serve.

6. RITA T. ALGHERO 10 apr 2011
…. Voglio ancora testimoniare dell’ultimo riflesso ricevuto ieri da un compagno:
Ho percepito cose che uscivano dal mio corpo fisico e quando il contatto fisico è stato tolto un’onda di calore è salita dalle lombari fino alla testa e ho sentito l’energia dei miei vent’anni…anzi di più
LUCA T. – PISA
Sensazione di profondo rilassamento, il corpo pesava molto verso il basso mentre io mi sentivo dilatare verso l’alto.
ROSANNA C. – PONTEDERA
All’inizio dolore, poi ho percepito l’energia negativa uscire come un fluido dal mio dito e poi un’energia di grande benessere.
MARIA F. – LIVORNO
Tristezza e paura, l’essere accarezzata e contenta, azzurro e arancione, poi tutto sciogliersi, allontanarsi e crescere. Mi sento cresciuta, rilassata e serena.
MARGHERITA M. S.
Freschezza che passava in su e giù e un formicolio come di energia positiva.
LINDA P. – PONTEDERA
Un’onda blu di intensità variabile, calore, un forte calore iniziale poi l’onda che è terminata con la forma di un cuore.
VERA S. – PISA
Una grande consapevolezza di poter aiutare gli altri che neanche una forza esterna non è capace di fermare. Posso aiutare. Sono iperforte.
MICHELE B. – PISA
Testa libera da pensieri come se si fosse chiusa una porta davanti a loro. Benessere della testa, calore che avvolgeva il petto e le mani che diventavano grandi.
RITA D. P. – CAGLIARI
( trattamento fatto con leggera febbre per infezione renale)
Nel punto dolore c’è stato inizialmente un aumento poi il dolore è sceso verso la gamba e si è alleviato, sento torpore.
CORRADO D. -CAGLIARI
Nei 2 punti dolore è passato un flusso di benessere e di calore. Bella sensazione reale e consapevole. Mi sento molto bene e molto rilassato.
IMMA F. – CASCINA
Mi sento bene! Come delle goccioline che entravano dentro e formicolio ovunque.
MONICA D. S. – CASCINA
Calore a piedi e ginocchi, rilassamento in tutto il corpo, benessere testa e occhi. Rilassata ma confusa…..
ROSSELLA D. L. – PISA
Mi sento molto bene, leggera. Consapevolezza che valgo di più di mia sorella. Ho sentito aprirsi il centro della testa e espansione di luce. Uscita di malessere dai piedi.